Torna
indietro

Fantasie in
Cucina

Nuove tradizioni
di gusto

Ingredienti:

  • 1 confezione di Polenta Valsugana la Taragna
  • 1 l acqua
  • 150 g fontina
  • 100 g grana
  • 180 g burro
  • q.b. sale
Preparare Polenta Valsugana seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

Nel frattempo, tagliate i formaggi a quadretti o a scaglie e sistemateli in un piatto.
Unire alla polenta 160 gr di burro e i formaggi, amalgamando con cura finché non saranno completamente fusi.

Togliere la polenta uncia dal fuoco e distribuirla in singole ciotole di terracotta.
Ingredienti:

  • 1 confezione di Polenta Valsugana la Classica
  • 1 l acqua
  • 300 gr di pancetta
  • 1 kg di pomodori
  • 6 salsicce
  • Mezzo bicchiere di olio di oliva
  • 1 cipolla
  • q.b. pecorino salato grattugiato
  • q.b. peperoncini
  • q.b. sale
Far soffriggere la pancetta con le salsicce e la cipolla, aggiungere un po’ di sale e far rosolare il tutto.
Versare il pomodoro e far cuocere per circa un’ora.
Mettere sul fuoco un tegame, con acqua nelle proporzioni di una tazza da latte a persona, e aggiungere un filo di olio extravergine di oliva.
Preparare a parte Polenta Valsugana La Classica seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.

Rovesciare la polenta sulla spianatoia e livellarla con un mestolo di legno, quindi condirla con il sugo e abbondante pecorino grattugiato.
Ingredienti:

  • 1 confezione di Polenta Valsugana la Classica
  • 1 l acqua
  • q.b. olio di semi per friggere
  • q.b. sale
Gli scagliozzi, legati alla festività di San Nicola di Bari, sono tipici dello street food pugliese. Si chiamano così perché in dialetto la parola “scagliozza” indica le monete, e la loro forma le ricorda.
Per preparare gli scagliozzi, per prima cosa cuocere Polenta Valsugana secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Quando la polenta è pronta, versarla in uno stampo per plumcake foderato con carta forno. Livellare la superficie e lasciarla raffreddare per almeno 2-3 ore.
Quando la mattonella di polenta è pronta sformarla e tagliarla a fette.
Dalle fette di polenta ricavare dei triangoli, riscaldare abbondante olio di semi in una pentola alta e quando questo è bollente immergere i triangoli, facendoli dorare bene su tutti i lati. Man mano che sono pronti appoggiarli su un piatto con carta da cucina, per assorbire l’olio in eccesso. Servire caldissimi.