Verzotti con polenta, funghi e ragù

Difficoltà Media

60 Min

Secondo

4 Porzioni

Ingredienti

  • Mezza confezione di Polenta Valsugana Classica
  • 200 gr di ragù di carne pronto
  • 12 foglie di verza integre
  • 500 gr di funghi misti
  • 1 spicchio d’aglio
  • qb alloro
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • qb olio extravergine d’oliva
  • qb sale
  • qb brodo

Ingredienti

  • Mezza confezione di Polenta Valsugana Classica
  • 200 gr di ragù di carne pronto
  • 12 foglie di verza integre
  • 500 gr di funghi misti
  • 1 spicchio d’aglio
  • qb alloro
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • qb olio extravergine d’oliva
  • qb sale
  • qb brodo

Preparazione

1

Funghi: rosolate i funghi spezzettati in una padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e l’alloro. Sfumate con vino bianco e lasciatelo evaporare. Lasciare cuocere per 15 minuti.

2

Scottate per 1 minuto le foglie di verza in acqua bollente, poi adagiatele sul piano di lavoro ben sgocciolate. Eliminate la costa con un coltello.

3

Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 750 ml d’acqua, salate a piacere e portate a bollore. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia il contenuto di ½ confezione di Polenta Valsugana Classica mescolando bene con una frusta per evitare che si formino grumi. Continuate la cottura a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Dopo 8 minuti la polenta è pronta.

4

Condite la polenta con il ragù e la metà dei funghi.

5

Farcite ogni foglia con il ripieno di polenta. Richiudete le foglie a fagottino e fermatele con lo spago da cucina.

6

Ponete gli involtini nella casseruola con i funghi rimasti, bagnateli eventualmente con un po’ di brodo. Salate a piacere e coprite con un coperchio, facendo cuocere per 10 minuti.