Chips di polenta con salsa ranchera

Difficoltà Facile

60 Min

Aperitivo

6 Porzioni

Ingredienti

  • 1/2 confezione Polenta Valsugana Rapida Gialla
  • qb pepe nero
  • 250 g pomodori
  • 44593 cipolla piccola
  • 1 peperoncino
  • 1/2 spicchio aglio
  • 25 g burro fuso
  • qb olio extravergine d’oliva
  • qb sale

Ingredienti

  • 1/2 confezione Polenta Valsugana Rapida Gialla
  • qb pepe nero
  • 250 g pomodori
  • 44593 cipolla piccola
  • 1 peperoncino
  • 1/2 spicchio aglio
  • 25 g burro fuso
  • qb olio extravergine d’oliva
  • qb sale

Preparazione

1

Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 750 ml d’acqua, poi portate all’ebollizione. Salate e, appena spicca nuovamente il bollore, versate a pioggia la farina di mais. Mescolate con un cucchiaio di legno e cuocete la polenta per 8 minuti.

2

Aromatizzate la polenta con il pepe nero.

3

Versate la polenta in uno stampo di 24×10 cm, livellate la superficie con un cucchiaio unto e fate raffreddare.

4

Salsa: incidete con una “X” la buccia dei pomodori e sbollentateli per 2-3 minuti in acqua bollente. Scolateli, sbucciateli, eliminate i semi e tagliateli a quadretti.

5

In una padella dorate nell’olio la cipolla tritata con l’aglio. Unite i pomodori, aromatizzate con il peperoncino. Salate e fate cuocere per circa 5-10 minuti fino ad addensare la salsa.

6

Tagliate la polenta a fettine, poi dividetele a triangoli.

7

Ponete i triangoli di polenta sulla placca protetta con carta-forno, pennellateli con il burro fuso e fateli tostare in forno a 200°-220° per 6-8 minuti.

8

Servite le chips con la salsa.