Domande frequenti

So che il mais è senza glutine, ma vi chiedo se esiste il rischio di contaminazioni accidentali di glutine.

Tutte le fasi della lavorazione della Polenta Valsugana avvengono in ambienti e su linee produttive dedicate esclusivamente alle farine naturalmente prive di glutine. Inoltre per ridurre il rischio di possibili contaminazioni accidentali sono attive nello stabilimento di produzione tutte le procedure di qualità utili a controllare le materie prime e a contenere il rischio nei limiti consentiti dalla norma (glutine <20ppm).

Nella Polenta Valsugana è presente il lattosio? O può esserci comunque un rischio di contaminazione durante le fasi di produzione?

Il prodotto Polenta Valsugana è costituito al 100% da farina di mais pertanto non contiene lattosio; inoltre non c’è rischio di contaminazione, in quanto tale allergene non è presente sulle linee produttive.