Media
60 minuti
Antipasto
Baccalà

Ingredienti

  • 1/2 confezione di Polenta Valsugana Rapida Gialla
  • 500 g di baccalà ammollato
  • 500 g di latte
  • 150 g di olio extravergine d'oliva
  • 1/2 spicchio d'aglio
  • 1 foglia di alloro
  • sale, pepe nero
  • prezzemolo e spicchietti di pomodorini per decorare

Porzioni

10Porzioni

Per questa ricetta abbiamo utilizzato

Polenta valsugana

la Classica

ma puoi utilizzare la tua polenta preferita

Preparazione

Ponete sul fuoco una casseruola con 0,750 l d'acqua, poi portate all'ebollizione. Salate e, appena spicca nuovamente il bollore, versate a pioggia la farina di mais. Mescolate con un cucchiaio di legno e cuocete la polenta per 8 minuti. Versate la polenta in una placca e, con l'aiuto di una spatola o di un cucchiaio leggermente unto, livellate la superficie e lasciatela raffreddare.

Spinate e spellate il baccalà, poi asciugatelo bene e tagliatelo a pezzi. In una pentola capiente riscaldate il latte e aggiungete la foglia di alloro.

 - Polenta Valsugana

Aromatizzate con una macinata abbondante di pepe.

 - Polenta Valsugana

Unite il pesce e cuocete a fuoco basso e pentola scoperta per 30 minuti. Scolatelo e trasferitelo nel mixer.

 - Polenta Valsugana

Frullate il baccalà con l'aglio, aggiungendo a filo anche l'olio. Controllate il sale. Continuate a lavorare il composto fino a che non assumerà la consistenza di un puré cremoso (eventualmente aggiungete alcuni cucchiai di fondo di cottura).

Tagliate a piccole losanghe la polenta fredda.

 - Polenta Valsugana

Adagiatele su una placca protetta con carta da forno e ungetele con un filo d'olio. Passate le losanghe di polenta in forno caldissimo per alcuni minuti fino a tostarle.

Sfornate e adagiate su ogni losanga una piccola quenelle di baccalà mantecato.

 - Polenta Valsugana

Decorate con prezzemolo e spicchietti di pomodorini, poi servite.