Corn dog e chips di polenta

Difficoltà Facile

60 Min

Aperitivo

12 Porzioni

Ingredienti

  • 44593 confezione di Polenta Valsugana Classica
  • 720 ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • 6 wurstel grandi
  • un filo d'olio

Ingredienti

  • 44593 confezione di Polenta Valsugana Classica
  • 720 ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • 6 wurstel grandi
  • un filo d'olio

Preparazione

1

Cominciate mettendo sul fuoco una pentola con l’acqua e quando bolle, versate circa 10ml di olio. Versate a pioggia la polenta (metà confezione) , mescolando con una frusta. Abbassate il fuoco e cuocete per circa 10 minuti. Una volta pronta la polenta, travasatela in un contenitore largo e fondo e immergete i wurstel ad uno ad uno, ricoprendoli totalmente di polenta, aiutatevi in questo passaggio infilando i wurstel su uno spiedino o con una pinza per evitare di scottarvi con la polenta ancora calda. Passate e ripassate i wurstel nella polenta fino a creare dei corn, il più simili possibili a una forma di hotdog americano.

2

Una volta preparati, lasciateli raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per circa 15 minuti il tempo che si rassodino e successivamente cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

3

E ora è il momento delle chips: prendete una pentola, altri 250ml di acqua da portare ad ebollizione e versate la metà rimanente della confezione di Polenta Valsugana classica. Mescolate con una frusta per circa 10 minuti. Travasate a questo punto parte della polenta su un foglio di carta da forno posto su una teglia, spolverate con dei semi di papavero, versate la rimanente polenta e con l’aiuto di un mattarello livellate il tutto (il più sottile possibile).

4

Infornate per circa 30 min a 180° senza dimenticare (a metà cottura) di togliere dal forno e fare dei tagli in modo tale da riuscire a spezzettare dopo più facilmente le chips.

5

Servite le chips insieme agli hot dog riscaldati. Una spolverata di paprika e salsina a piacimento (meglio maionese).