Baccalà al pomodoro, uvetta e pinoli con polenta al pepe e peperoncino

Difficoltà Media

60 Min

Secondo

4 Porzioni

Ingredienti

  • 1 confezione di Polenta Valsugana Rapida con farina integrale
  • 800 g di baccalà a pezzi già ammollato
  • 600 g di pomodori maturi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 1 cucchiaio di pinoli tostati
  • farina q.b.
  • erba cipollina
  • peperoncino in polvere
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Ingredienti

  • 1 confezione di Polenta Valsugana Rapida con farina integrale
  • 800 g di baccalà a pezzi già ammollato
  • 600 g di pomodori maturi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 1 cucchiaio di pinoli tostati
  • farina q.b.
  • erba cipollina
  • peperoncino in polvere
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Preparazione

1

Rosolate nell’olio l’aglio schiacciato, poi aggiungete i pomodori tritati e cuocete per 10 minuti.

2

Preparate il baccalà: infarinate i pezzi e friggeteli nell’olio.

3

Quando saranno dorati, scolateli su carta da cucina e trasferiteli nel sugo.

4

Completate con l’uvetta, sale e pepe.

5

Cuocete a fiamma bassa ancora per 30 minuti, bagnando a poco a poco con acqua calda.

6

Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 1,3 litri di acqua, salate a piacere e portatela a bollore. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia tutta la farina di mais della confezione mescolando bene. Continuate a mescolare con un cucchiaio di legno per qualche minuto sempre nello stesso senso, mantenendo l’ebollizione. Dopo 8 minuti la polenta è pronta. A fine cottura aggiungete alla polenta 1/2 cucchiaino di pepe e 2 pizzichi abbondanti di peperoncino in polvere.

7

Distribuite il baccalà nei piatti, poi rifinitelo con i pinoli. Affiancate la polenta, guarnite con un poco di erba cipollina e servite.