Media
60 minuti
Piatto unico
Uova

Ingredienti

  • Mezza confezione di Polenta Valsugana Classica
  • 250 g di spinaci lessati, strizzati e tritati
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 250 g di ricotta
  • 8 uova sode
  • q.b. sale, pepe
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. prezzemolo tritato

Porzioni

10 Porzioni

Per questa ricetta abbiamo utilizzato

Polenta valsugana

la Classica

ma puoi utilizzare la tua polenta preferita

Preparazione

Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 750 ml d’acqua, salate a piacere e portate a bollore. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia il contenuto di mezza confezione di Polenta Valsugana Classica mescolando bene con una frusta per evitare che si formino i grumi. Continuate la cottura a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Dopo 8 minuti la polenta è pronta.

Alla polenta ancora caldissima aggiungete gli spinaci tritati, la ricotta, il formaggio grattugiato, 3 cucchiai di olio, sale e pepe. Mescolate molto bene per amalgamare gli ingredienti.

Versate la massa in uno stampo di Ø 22 cm, unto con olio e livellatela.

Premete nella farcia le uova sgusciate.

Ponete la torta pasqualina in forno caldo a 180° e cuocetela per 20 minuti.

Sfornate e sformate la torta sul piatto da portata, poi servitela spolverizzata con il prezzemolo tritato.