Media
30 minuti
Secondo
Avocado

Ingredienti

  • 1 confezione di Polenta Valsugana Classica
  • 3 fette di formaggio*
  • qb polpa di avocado schiacciata
  • 3 pomodorini
  • qb erba cipollina
  • 6 rondelle di olive taggiasche
  • qb succo di limone
  • qb olio extravergine d’oliva
  • qb sale
  • qb fette di prosciutto cotto*
  • qb ketchup*
  • 3 fette di formaggio*
  • 6 rondelle di olive taggiasche
  • 80 gr di passata di pomodoro cotta
  • qb rondelle di wurstel* cotto
  • 80 gr di passata di pomodoro cotta
  • 6 fette di salame*
  • qb erba cipollina
  • qb olive taggiasche
  • 3 fette di formaggio*
  • * alimenti che potrebbero contenere tracce di glutine o a rischio di contaminazione, quindi scegliere solo prodotti riportanti la dicitura “senza glutine”

Porzioni

9 Porzioni

Per questa ricetta abbiamo utilizzato

Polenta valsugana

la Classica

Preparazione

Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 1 litro e mezzo d’acqua, salate a piacere e portate a bollore. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia il contenuto di 1 confezione di Polenta Valsugana Classica mescolando bene con una frusta per evitare che si formino grumi. Continuate la cottura a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Dopo 8 minuti la polenta è pronta.

 - Polenta Valsugana

Versate la polenta calda su una placca foderata con carta-forno unta, livellatela a 1 cm circa di spessore con il dorso di un cucchiaio unto e lasciatela raffreddare per 10-15 minuti. In alternativa può essere utilizzata la polenta avanzata da preparazioni precedenti, già raffreddata. Con un coppapasta di Ø 10 cm incidete le pizzette.

 - Polenta Valsugana

Decorate le pizzette. Pizzette-rana: schiacciate la polpa di avocado e condite con qualche goccia di succo di limone, olio e sale; distribuitela sulle pizzette senza arrivare al bordo. Completate con due dischetti di formaggio (occhi), due rondelle di olive (pupille), due mezzi pomodorini (guance) e infine due pezzetti di erba cipollina (bocca).

Pizzette-maialino: distribuite la passata di pomodoro sulla pizzetta di polenta senza arrivare al bordo. Ricavate un dischetto e due semicerchi dalle fette di prosciutto, poi sistemateli come nella foto per creare il muso e le orecchie. Create un dischetto di formaggio con due forellini al centro (naso) e aggiungete due pezzetti di olive (occhi). Con il ketchup disegnate le guance.

Pizzette-gatto: distribuite la passata di pomodoro sulle pizzette di polenta senza arrivare al bordo. Ricavate due triangoli dalle fette di salame e altri due triangoli più piccoli da quelle di formaggio (orecchie). Sempre con il formaggio, ricavate altri 4 triangolini (guance) e un dischetto (muso). Sistemate le decorazioni di salame e di formaggio come nella foto e completate con un piccolo spicchio di wurstel (nasino), fili di erba cipollina (baffi) e mezze rondelle di olive (occhi e bocca). (foto 3)

 - Polenta Valsugana

Le vostre pizzette sono pronte!

 - Polenta Valsugana